Privacy Policy

Informazioni sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE)2016/679

Forma Camera, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Roma fornisce le seguenti informazioni sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (regolamento).

DATI DI CONTATTO DEL TITOLARE DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Il titolare del trattamento è Forma Camera, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Roma (in seguito, Forma Camera), con sede legale in Via de’ Burro 147 00187 Roma (Italia) e sedi operative in Viale dell’Oceano Indiano n. 17-19, 00144 Roma (Italia) e in Via Capitan Bavastro 116 00154 Roma (Italia) Tel. +39 06571171, e-mail: privacy@formacamera.it

DATI DI CONTATTO DEL RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI

Il “Responsabile della protezione dei dati” è contattabile all’indirizzo rpd@formacamera.it

FINALITÀ E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO DEI DATI 

    1. Finalità
      Il trattamento dei dati personali è effettuato dal titolare per le finalità di seguito indicate:
      (i) attività di formazione e orientamento;
      (ii) utilizzo dei dati di contatto dell’interessato per la comunicazione/pubblicizzazione allo stesso di corsi, eventi e altre attività;
      (iii) utilizzo di immagini fotografiche e video dell’interessato per la pubblicizzazione delle attività di formazione e altre attività pertinenti.

    2. Base giuridica del trattamento dei dati
  • (i) attività di formazione e orientamento
    art. 6, par. 1, lett. b): il trattamento dei dati connesso all’attività di formazione è necessario per l’esecuzione del contratto di cui l’interessato è parte;
    art. 6. par. 1, lett. f): il trattamento dei dati connesso all’attività di formazione è necessario per il legittimo interesse degli Enti di appartenenza degli interessati (terzi) ai fini della verifica delle presenze.
  • (ii) utilizzo dei dati di contatto per la comunicazione/pubblicizzazione di corsi, eventi e altre attività organizzati da Forma Camera
    art. 6. par. 1, lett. a): consenso dell’interessato.
  • (iii) utilizzo di immagini fotografiche e video dell’interessato per la pubblicizzazione delle attività di formazione e altre attività pertinenti.
    art. 6. par. 1, lett. a), art. 9, par. 2, lett. b): consenso dell’interessato.

DESTINATARI DEI DATI PERSONALI

I dati potranno essere comunicati a enti (nazionali e internazionali) che finanziano o autorizzano le attività, consulenti del lavoro (elaborazione di cedolini), aziende interessate ai percorsi di orientamento al lavoro, società che forniscono servizi di conservazione digitale dei documenti informatici, soggetti terzi in caso di condivisione di immagini sui social network.

POSSIBILITÀ DI TRASFERIMENTO DEI DATI VERSO UN PAESE TERZO O UN’ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE

In caso di progetti extraeuropei finanziati da soggetti stabiliti fuori dall’Unione europea, i dati potranno essere trasferiti nei paesi extraeuropei di riferimento. Per tali trasferimenti sono adottate le garanzie più opportune tra quelle previste al capo V del regolamento (decisioni di adeguatezza, norme vincolanti d’impresa, clausole contrattuali tipo, codici di condotta).

PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI

Con riguardo alla definizione del periodo di conservazione dei dati personali, il titolare utilizza i seguenti criteri:

(i) attività di formazione e orientamento

  • periodo di erogazione della formazione e di rilascio dei relativi attestati di partecipazione o certificati di qualificazione professionale;
  • periodo legato a esigenze contabili e amministrative (stabilito dalle norme di settore o, in assenza di norme, dal titolare secondo il principio di proporzionalità);
  • richieste degli enti che finanziano o autorizzano le attività;
  • periodo legato alla necessità di adempiere a sopraggiunti ordini della pubblica autorità, o di tutelare un sopraggiunto interesse legittimo (accertamento, esercizio o difesa di un diritto in sede di giudizio)

(ii) utilizzo dei dati di contatto per la comunicazione/pubblicizzazione di corsi, eventi e altre attività organizzati da Forma Camera

  • periodo di rilascio del consenso;
  • periodo legato alla necessità di adempiere a sopraggiunti ordini della pubblica autorità, o di tutelare un sopraggiunto interesse legittimo (accertamento, esercizio o difesa di un diritto in sede di giudizio).

(iii) utilizzo di immagini fotografiche e video dell’interessato per la pubblicizzazione delle attività di formazione e altre attività pertinenti.

  • periodo di rilascio del consenso;
  • periodo legato alla necessità di adempiere a sopraggiunti ordini della pubblica autorità, o di tutelare un sopraggiunto interesse legittimo (accertamento, esercizio o difesa di un diritto in sede di giudizio).

DIRITTI DEGLI INTERESSATI

L’interessato ha il diritto di chiedere al titolare del trattamento:

  • l’accesso ai propri dati personali
  • la rettifica dei propri dati personali
  • la cancellazione dei propri dati personali, compatibilmente con i diritti del titolare del trattamento
  • la limitazione del trattamento dei dati che lo riguardano nelle ipotesi previste dal regolamento 2016/679 all’articolo 18.

L’interessato ha, altresì, il diritto

  • di opporsi al trattamento
  • di revocare il consenso in qualsiasi momento, per le finalità per le quali è stato richiesto, senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;
  • di ricevere i dati conferiti al titolare in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico nelle ipotesi previste dal regolamento all’articolo 20.

Per l’esercizio dei propri diritti o per la revoca del consenso l’interessato potrà contattare il rappresentante del Titolare del trattamento scrivendo ai seguenti indirizzi:

  • Mail: rpd@formacamera.it
  • PEC: rpd.formacamera@rm.legalmail.camcom.it

DIRITTO DI RECLAMO

L’interessato ha il diritto di esercitare reclamo dinanzi al Garante per la protezione dei dati personali qualora ritenga che i propri diritti in materia di protezione dei dati personali non siano stati rispettati.

CONSEGUENZE DELLA MANCATA COMUNICAZIONE DEI DATI PERSONALI

(i) attività di formazione e orientamento

In caso di rifiuto, da parte dell’interessato o dell’Ente di appartenenza di fornire i dati personali necessari per l’attività di formazione, l’interessato non potrà partecipare al corso.

(ii) Utilizzo dei dati di contatto per la comunicazione/pubblicizzazione di corsi, eventi e altre attività organizzati da Forma Camera.

Il rifiuto, da parte dell’interessato, di fornire i dati personali richiesti per la predetta finalità non ha alcuna conseguenza sull’erogazione dell’attività di formazione.

(iii) utilizzo di immagini fotografiche e video dell’interessato per la pubblicizzazione delle attività di formazione e altre attività pertinenti.

Il rifiuto, da parte dell’interessato, di fornire i dati personali richiesti per la predetta finalità non ha alcuna conseguenza sull’erogazione dell’attività di formazione.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di Forma Camera e resta aggiornato sulle nostre novità