Contratto di ricollocazione “Generazioni”

Contratto di ricollocazione “Generazioni”

Forma Camera – Azienda Speciale della Camera di Commercio di Roma – è Ente riconosciuto dalla Regione Lazio – Direzione Lavoro – per l’erogazione di servizi intensivi per la ricerca del lavoro da attuarsi con il Contratto di Ricollocazione Generazioni.

Pienamente al centro delle dinamiche del lavoro e dello start-up d’impresa, Forma Camera ha maturato negli anni una consolidata rete di relazioni nel territorio con cui è nella condizione di interagire e intervenire attivamente nel mercato del lavoro attraverso l’incontro tra la domanda e l’offerta e la promozione dell’auto-imprenditorialità, lavoro autonomo e lavoro subordinato.

Cos’è il “Contratto di Ricollocazione Generazioni”

Il Contratto di Ricollocazione Generazioni è un progetto dedicato alle persone inoccupate o in stato di disoccupazione per accompagnarle nella ricerca attiva di un’occupazione, attraverso un’assistenza intensiva finalizzata alla sua ricollocazione.

Grazie a questa misura di politica attiva, il disoccupato viene preso in carico da un Ente accreditato che sceglie, che si occupa del percorso di ricollocazione.

Due le strade da scegliere: l’accompagnamento al lavoro dipendente o a quello autonomo.

Il Contratto di ricollocazione ha una durata di 6 mesi dalla sottoscrizione dello stesso, salvo il conseguimento anticipato del risultato o il verificarsi di periodi di sospensione.

Destinatari

I destinatari sono persone prive di lavoro residenti nella Regione Lazio che hanno compiuto almeno 30 anni di età. Rientrano in questa tipologia anche coloro che sono in possesso di regolare permesso di soggiorno.

La domanda di adesione dovrà essere effettuata esclusivamente in modalità telematica, previa registrazione nella sezione dedicata del sito Regione Lazio utilizzando l’apposita procedura prevista. Una volta stipulato il Patto di Servizio presso il Centro per l’impiego e scelto l’ente Accreditato verrà firmato il Contratto di Ricollocazione, ed entro 60 giorni il destinatario sarà chiamato dall’ente accreditato ai servizi al lavoro per l’orientamento specialistico.

Modalità di svolgimento delle attività

In base alla specificità di ogni partecipante verranno attivate le seguenti attività:

  • Orientamento specialistico, finalizzato alla definizione del Piano Personalizzato;
  • Accompagnamento Intensivo, per il percorso accompagnamento al lavoro autonomo o per il percorso di accompagnamento al lavoro subordinato

Il servizio di Orientamento specialistico prevede:

  • Accoglienza/presa in carico del destinatario;
  • Redazione del Bilancio di competenze;
  • Definizione dell’obiettivo (scelta del percorso lavoro subordinato o lavoro autonomo; definizione del settore, delle mansione, ecc.);
  • Scelta del percorso individuato.
  • Definizione della strategia da attuare per raggiungere l’obiettivo

Al termine dell’orientamento specialistico, il destinatario potrà scegliere se effettuare un percorso di accompagnamento al lavoro subordinato o un percorso di accompagnamento al lavoro autonomo.

Tale Orientamento si attiverà attraverso il servizio di Accompagnamento Intensivo.

Servizio di Accompagnamento Intensivo relativo al percorso di accompagnamento al lavoro subordinato è così articolato:

  • Career conseling (realizzato in modalità individuale);
  • Costructiong life counseling (realizzato in modalità di gruppo);
  • Life meaning counseling (realizzato in modalità di gruppo);
  • Career counseling e life designing (realizzato in modalità di gruppo);
  • Redazione del Curriculum Vitae/ Lettera di presentazione/ Preparazione al colloquio (realizzato in modalità di gruppo o individuale);
  • Ricerca in autoconsultazione delle vacancies occupazionali (realizzato in modalità individuale presso la nostra sede);
  • Video presentazione CV (realizzato in modalità di gruppo);

Alla conclusione di questo servizio di Orientamento Specialistico, i partecipanti potranno effettuare percorsi integrativi di tirocinio e formazione.

Servizio di Accompagnamento Intensivo relativo al percorso di accompagnamento al lavoro autonomo è così articolato:

  • Servizio di accompagnamento alla creazione di impresa:
    • Valutazione dell’idea imprenditoriale (realizzato in modalità individuale);
    • Redazione del Business Plan (realizzato in modalità individuale);
    • Affiancamento alla fase dello start-up (realizzato in modalità individuale);
    • Accompagnamento alla ricerca di agevolazioni finanziarie e accesso al credito (realizzato in modalità individuale).
  • Servizio di accompagnamento alla gestione dell’impresa (da realizzarsi in modalità di gruppo):
    • Comunicazione e Marketing (realizzato in modalità di gruppo);
    • Organizzazione Aziendale (realizzato in modalità di gruppo);
    • Budgeting e controllo di gestione ((realizzato in modalità di gruppo);
    • Finanza aziendale (realizzato in modalità di gruppo).

A conclusione di questo servizio di Orientamento Specialistico, i partecipanti potranno effettuare percorsi integrativi di formazione.

I percorsi formativi si realizzeranno per il mezzo della Regione Lazio.

Si avverte che a causa della situazione sanitaria attuale e in evoluzione le attività formative potrebbero subire rallentamenti e/o sospensioni

Per saperne di più visita la sezione dedicata sul sito della Regione Lazio

 

Per informazioni ed iscrizioni:

Forma Camera – Azienda Speciale della Camera di Commercio di Roma per la Formazione Imprenditoriale

Centralino – [t] 06.571171 | [e] segreteriacdr@formacamera.it

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di Forma Camera e resta aggiornato sulle nostre novità