Progetto CulTVET – corso di formazione nel campo del turismo culturale

11/06/2021 – CONFERENZA FINALE DEL PROGETTO CULTVET

Il consorzio del progetto “Cultvet – European Joint Qualification in Cultural Tourism“, finanziato da Erasmus+, ha organizzato una Conferenza Finale online in occasione del completamento delle attività.

La conferenza online si è proposta di presentare i risultati del progetto biennale Cultvet. Allo stesso tempo, prestigiosi relatori hanno discusso le sfide e le prospettive nel campo del turismo culturale.

La conferenza si è tenuta venerdì 11 giugno 2021, attraverso la piattaforma ZOOM, dalle 10 alle 13 CET. L’evento è stato anche diffuso tramite Facebook live.

IL PROGETTO

Il turismo culturale è un settore in crescita, che offre interessanti possibilità di lavoro in tutto il mondo. Non sempre però le aziende del settore riescono a trovare le figure specializzate necessarie.

Il progetto CultVET, finanziato dall’Unione Europea, intende offrire una importante opportunità di formazione a giovani interessati ad operare nel settore del turismo culturale.

Il percorso di formazione, che si è svolto a partire da Novembre 2019 in parallelo nei 4 Paesi partecipanti, comprende 200 ore di lezioni in classe e 300 ore di Training on the job un’impresa o organizzazione che opera nel campo del turismo culturale.

Chi lo organizza? 

Il corso è per l’Italia organizzato dall’I.I.S. Luigi Einaudi insieme a Forma Camera e fa parte di un ampio progetto che prevede una partnership internazionale di Paesi dell’area mediterranea (oltre all’Italia, partecipano al progetto enti di formazione e Camere di Commercio di Grecia, Spagna e Cipro).

I partner di progetto:

  • Seville Chamber of Commerce (Spagna)
  • Action Synergy (Grecia)
  • EUAEN (Grecia)
  • Kekapel SA (Grecia)
  • ACTA SA (Spagna)
  • Nicosia Tourism Board (Cipro)
  • Forma Camera (Italia)
  • IIS Luigi Einaudi (Italia)
  • Nuevas Profesiones (Spagna)
  • Eurosuccess Consulting Limited (Cipro)

Il corso è progettato a livello europeo, con la cooperazione di aziende e operatori del settore attivi in area mediterranea.

Qual è l’obiettivo del corso? 

Il corso ha avuto l’obiettivo di formare professionisti capaci di muoversi con competenza a scala europea. Ha previsto una fase di candidatura e valutazione iniziale, nonché un esame finale volto al conseguimento di una certificazione europea, grazie al coinvolgimento di un apposito centro di valutazione e certificazione europeo, ACTA, di Salonicco (Grecia).

Il programma del corso è costruito sulla base delle seguenti competenze:

  • Comprendere il valore del patrimonio culturale per il turismo
  • Gestione del rapporto con il pubblico e della customer experience
  • Project Management per il turismo culturale
  • ICT per il turismo culturale
  • Marketing e comunicazione

Il corso è interamente gratuito

Per saperne di più

Sito internet del progetto

Giulio Lilli – [e] g.lilli@formacamera.it | [t] 065711741

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di Forma Camera e resta aggiornato sulle nostre novità